In più di trent'anni di attività, sono ben più di duecento le apparizioni televisive dei Depeche Mode. Frequenti nella prima parte della carriera, più sporadiche negli ultimi tempi: internet assicura un veicolo promozionale formidabile ed immediato. In questa rubrica, 013 cataloga la gran parte delle apparizioni televisive disponibili oggi in streaming, divise per album. Un lavoro capillare, concepito partendo dalla semplice lista delle esibizioni TV. Questa revisione si aggiunge ai filmati storicamente presenti nella sezione "video" di 013.
Sono state catalogate solo le tracce video di qualità almeno sufficiente. Attraverso i profilo Facebook di depechemodeitalia.com, è possibile mettersi in contatto con la redazione per suggerire link nuovi (o migliori). Buon divertimento!

 

         

 

Con Dream on si apre alla grande l’era Exciter. E’ questo infatti il primo singolo che anticipa l’album, uno dei brani migliori del nuovo disco e quello che forse più di tutti ne riassume il mood. Una gestazione sofferta, quella di Dream On, a causa dei problemi temporanei di creatività patiti da Gore durante le registrazioni, e di un demo inizialmente completamente elettronico, che non soddisfala assolutamente la produzione, fino all’idea vincente di accompagnare l’incedere electro del brano con arpeggi di chitarra acustica. Il singolo esce il 23 aprile 2001 ed è subito numero uno in Italia, Germania e Spagna, mentre incassa un ottimo riscontro anche in UK al 4#. Il relativo clip è girato nel deserto californiano dal regista francese Stephan Sednaoui, già famoso per alcuni clip con i RHCP, e qui nella sua unica collaborazione con la band.
I Feel Loved, secondo estratto da Exciter il 30 luglio 2001, può tranquillamente considerarsi come uno dei singoli più deboli dell’intera discografia DM, e paradossalmente uno dei più fortunati commercialmente parlando, grazie al remix dance del dj producer Danny Tenaglia, che spopolò nei dancefloor di tutto il mondo, ottenendo persino due nomination ai Grammy Awards. Buoni anche i piazzamenti ottenuti nelle charts di tutto il mondo. Dal singolo sono stati comunque ricavati diversi remix, tutti dance oriented, ma di qualità assai modesta. Il video, primo girato da John Hillcoat che poi riprenderà anche i clip dei successivi due singoli, vede la band alle prese con una finta esibizione in un club di Los Angeles con inframmezzate immagini di poliziotti con cani al seguito. Il brano invece dal vivo non rende e non entusiasma il pubblico, al punto che viene eliminato dalla set list dell’Exciter tour dopo poche date della prima leg americana.
Freelove, splendida ballad electro, è il terzo singolo scelto da Exciter, e rappresenta una delle migliori performance vocali del Gahan post drugs, per uno dei brani più belli del disco e un classico della loro discografia. Il singolo esce il 5 novembre 2001 in una versione remixata da Flood (che dopo tanti anni e dopo aver comunicato più volte che non lo avrebbe mai più fatto dopo le difficoltà di Sofad torna a collaborare con la band), che presenta una durata minore e una maggiore impronta elettronica. Nel complesso, uno dei singoli più belli degli ultimi dischi DM, e anche il video, girato da John Hillcoat in Lousiana durante l’Exciter Tour, è assai riuscito con la riproposizione dell’ormai mitico megafono diventato celebre nella Masses era. Per la prima volta, insieme alla versione CD, esce anche un DVD che pubblcizza il singolo, contenente una versione live di Freelove filmata da Corbjin nella data di Filadelfia. (UK charts #19).
Goodnight lovers, pubblicato l’11 febbraio 2002, è il quarto e conclusivo singolo di Exciter. Una sorta di ninna nanna, che chiude anche il disco, voluta espressamente dalla band come singolo nonostante nell’album ci fossero altri brani con più potenzialità come singoli. Il brano, che però esce solo in Europa e non negli USA, ottieme comunque un buon riscontro nelle charts, considerato che non è stato oggetto di alcuna promozione (esce infatti dopo la conclusione del tour, con la band già in vacanza). Il video, diretto da John Hillcoat, vede i DM ripresi in una stanza buia con immagini della stessa band e delle vocalists femminili alle loro spalle. A sorpresa, GL viene presentata nel Touring the Angel, nel 2006, come brano conclusivo del set.

 


 
Top Of The Pops
 

 


 
CD:UK
 

 


 
David Letterman Show
 

 


 
Top Of The Pops
 

 


 
CD:UK
N.B. I Feel Loved + Dream On

 


 
Jay Leno Show